DIECIDECIMI® Glasstylist®

Negozi avamposto di normalità

Nella situazione odierna dove nulla è più normale nelle vite di noi tutti cittadini italiani non possiamo che riflettere ma prima di tutto agire nel rispetto delle regole.

No comments

Nella situazione odierna dove nulla è più normale nelle vite di noi tutti cittadini italiani non possiamo che riflettere ma prima di tutto agire nel rispetto delle regole. Secondo il decreto ministeriale che si chiama “Io sto a casa” firmato dal presidente del consiglio nella notte, le misure stringenti lasciano le attività commerciali aperte purchè rispettino le norme di igiene, sanitizzazione degli ambienti, contingentazione delle persone nei luoghi e distanze di sicurezza.

Nessuna attività la cui anima è l’accoglienza e il servizio come un negozio di ottica avrebbe alcun senso laddove le persone abbiano limitazioni di movimento di cui, nel caso, devono certificare la necessità per non incorrere in multe che arrivano fino all’arresto. Credo sia legittimo chiedersi per rispetto alla nostra intelligenza che senso abbia restare aperti. Forse è il momento di fare un passo in più, di guardare oltre per dare un senso al tutto e renderci conto che il governo ha lasciato aperte le attività commerciali, seppur resteranno vuote, perché i negozi sono l’avamposto di normalità di cui tutti abbiamo bisogno. Quelli che resteranno aperti saranno vuoti ma pieni di umanità e speranza che l’atto di muoversi con tutte le cautele per se stessi e gli altri serva a chi ne ha bisogno.

Stamattina Ottica DIECIDECIMI® Glasstylist® aprirà come sempre nel cuore di Milano con personale ridotto alla sottoscritta e orari ridotti per poter garantire rispettando tutte le misure necessarie il servizio qualora richiesto non solo di persona ma con l’ausilio di tutti i mezzi di comunicazione a disposizione che preludono la prossimità. Attiveremo modalità digitali che permetteranno ai nostri clienti di essere sempre in contatto con noi se avranno bisogno di noi. In giornata vi daremo ulteriori informazioni sulle iniziative con tutti i dettagli.

Il nostro vuole essere un messaggio di forza e coraggio alla città di Milano in cui viviamo e all’Italia tutta che amiamo con tutto il cuore,  un grande Paese  non perché ce lo dicono o riconoscono gli altri ma perché lo è davvero. Milano, Roma, Venezia, Firenze, Napoli e l’Italia intera non si ferma nemmeno oggi anche se deve necessariamente restare ferma. Sarà il nostro immenso cuore a tenerci in vita e a farci rialzare.

Grazie e buona giornata

Franca Bochicchio

 

Rispondi